Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Dalla Terra alla Luna

Pubblicato su da Lucia Collo

Dalla Terra alla Luna

Buongiorno carissimi,

iniziamo la discussione di oggi con Dalla Terra alla Luna (De la Terre à la Lune, trajet direct en 97 heures 20 minutes) un romanzo di fantascienza di Jules Verne del 1865. È la prima parte di un dittico che si chiude con Intorno alla Luna (Autour de la Lune).

In questo romanzo Verne anticipa le prime fasi dello storico allunaggio avvenuto realmente oltre 100 anni dopo, il 20 luglio 1969.

TRAMA tratta da wikipedia

I soci del Gun Club, associazione americana di artiglieri con sede a Baltimora, annunciano di aver inventato un cannone capace di sparare un proiettile in grado di raggiungere la Luna. Il progetto prevede che il proiettile sia di forma sferica, costruito in alluminio, e che il dispositivo di lancio, un'enorme bocca in ghisa scavata nel terreno, utilizzi come detonatore il Fulmicotone (o Nitrocellulosa).
Mentre i più illustri scienziati discutono la questione, da tutto il mondo piovono sottoscrizioni per finanziare l'impresa.
Michel Ardan, un avventuriero francese, propone di modificare la forma del proiettile da sferica a cilindro-conica in modo tale da potervi entrare, offrendosi di diventare così il primo astronauta della storia.
Nel corso di una disputa tra Impey Barbicane, direttore del Gun Club ed ideatore dell'impresa, e il Capitano Nicholl, suo avversario politico, nasce una scommessa: se il proiettile, con a bordo Barbicane, Ardan e Nicholl, riuscirà a raggiungere la Luna intatto, senza intoppi di costruzione né di lancio, il Capitano Nicholl dovrà a Barbicane quindicimila dollari.
Alcuni osservatori, d'accordo con Nicholl, predicono che l'impresa sarà un fallimento, e che persino il lancio si risolverà in un disastro. Tuttavia, il lancio di prova ha successo.
Alla presenza di spettatori arrivati da tutto il mondo, il proiettile viene quindi lanciato nello spazio.

JULES VERNE Biografia da wikipedia

Jules Verne, spesso italianizzato in Giulio Verne (Nantes, 8 febbraio 1828Amiens, 24 marzo 1905), è stato uno scrittore francese. È oggi considerato tra i più influenti autori di storie per ragazzi e, con i suoi romanzi scientifici, uno dei padri della moderna fantascienza. Il successo giunse nel 1863, quando si dedicò al racconto d'avventura. Tra i suoi numerosissimi romanzi vi sono Viaggio al centro della Terra, Dalla Terra alla Luna, L'isola misteriosa,Ventimila leghe sotto i mari e Il giro del mondo in ottanta giorni. Alcuni di questi sono poi divenuti film.

Jules Verne, con i suoi racconti ambientati nell'aria, nello spazio, nel sottosuolo e nel fondo dei mari, ispirò scienziati e applicazioni tecnologiche delle epoche successive.

Le sue opere sono note in tutto il mondo. Verne è uno degli autori più letti in lingua straniera.

PROFUMO DI RECENSIONE

Non si può che rimanere affascinati dagli scritti di Verne, un autore a dir poco "visionario".

Eppure nelle sue parole e soprattutto in questo romanzo si sgorge e si respira una grande preparazione. Una grande premonizione che poggia la base su ipotesi scientifiche come se l'autore avesse avuto davvero intenzione di realizzare quest'impresa e avesse ben studiato ogni controversia e ogni opposizione alle sue teorie.

Trasformando ogni progetto in qualcosa di tangibile e reale.

A parte la conoscenza della Luna e lo studio approfondito che si percepisce nelle sue pagine, questo romanzo rende questo viaggio assolutamente possibile e la capsula cui i soci del Club cannone danno vita, non differisce se non per pochissimo da una vera capsula spaziale.

Attraverso le sue pagine Verne ci porta a sognare che vivere sulla Luna si può, che una grande opera come quella che si proprone di realizzare si compone davanti ai nostri occhi pagina dopo pagina.

Anche noi lettori siamo lì come tutto il mondo, in attesa degli sviluppi e della riuscita del progetto.

Ci sarebbero da dire altre cose ma lascio a voi il piacere di scoprirle compreso il finale sicuramente non scontato.

Come sempre aspetto le vostre opinioni e vi ringrazio.

Alla prossima.

Dalla Terra alla Luna

Commenta il post

Michela 03/26/2014 14:20

ecco un'altro libro da aggiungere alla mia lista, vorrei solo trovare del tempo per la lettura perchè è una cosa che mi manca moltissimo.

Carlotta Del Vesco 03/26/2014 10:56

Che bella recensione, un libro che mi incuriosisce alla lettura, lo cercherò ;) grazie.

brigida 03/26/2014 06:45

un romanzo da leggere per tuffarsi in un mondo fantastico ed avventuroso

Vittoria Greco 03/26/2014 00:00

Impossibile non amare le affascinanti avventure raccontate da Verne! Adoro il suo stile semplice e scorrevole. Non mancherò di rileggere questo capolavoro!

anna cascino 03/25/2014 19:07

Che bello seguirti ogni volta tante novità e grandi suggerimenti